Home2021-10-15T17:50:44+02:00

bioKamino:

biocamini e bruciatori a bioetanolo

Il camino a bioetanolo decorativo è la nuova tendenza di arredo, l’effetto di una fiamma vera senza i legami dell’installazione di una canna fumaria, niente fumo, ceneri e fuliggine lo rendono un complemento di arredo versatile e ricercato che completa e valorizza col fascino del fuoco ogni tipo di ambiente.

DISPONIBILE NUOVO LISTINO 2022

DISPONIBILE NUOVO LISTINO 2022

  • L’ODORE NEL CAMINETTO A BIOETANOLO

    A volte ci chiedono come mai il biocamino fa odore. Sarebbe facile, una volta appurato che non sia un nostro prodotto, attribuire la colpa al camino, ma non sarebbe corretto, come in tutte le [...]

  • LA TV SOPRA IL CAMINO?

    Si può posizionare il televisore sopra il camino? C’è il rischio di danneggiare l’apparecchio? In questo approfondimento spieghiamo nel dettaglio tutto quello che bisogna sapere per un’installazione ottimale e senza rischi. Per ottenere un risultato efficace [...]

  • COS’È IL BIOETANOLO

    Il bio-etanolo è un alcool di origine biologica e agricola. È  prodotto a partire da sostanze vegetali che si utilizzano come biocarburante (o agrocarburante). Si tratta di una fonte di energia di origine agricola e appartenente alla [...]

  • DEFLETTORE SALVA-TV, PERCHÈ È COSÌ IMPORTANTE?

    Abbiamo introdotto un nuovo elemento per semplificare il lavoro dei professionisti che si affidano ai nostri prodotti. Spesso il nostro ufficio tecnico riceve progetti, con richiesta di approvazione, in cui vengono inseriti i nostri camini da incasso, a [...]

  • IL CAMINO BI-FUEL – LEGNA/BIOETANOLO: una marcia in più per il tuo camino

    Hai già un camino tradizionale a legna e pensi che il bioetanolo non ti possa interessare? Se hai un camino tradizionale a legna, avere in casa un bruciatore a bioetanolo biokamino vuol dire poter scegliere in qualsiasi [...]

  • SISTEMA INCASSO

    Il sistema da incasso con fissaggio frontale permette che il camino non sia ancorato in modo definitivo e inamovibile, ma che possa all'occorrenza essere rimosso facilmente senza intervenire con opere murarie, non occorrono zanche [...]

  • LINEA DI INCASSO BKBF – DEDICATA AI PROFESSIONISTI

    BKBF è la linea di biocamini da incasso dedicata ai professionisti, architetti, costruttori, ristrutturatori e a chi voglia dedicare al piacere del fuoco uno spazio importante dell'abitazione. Pensati per l'incasso in pareti, strutture di [...]

  • L’IMPORTANZA DELLA QUALITÀ

    Qualità nella progettazione Ognuno dei nostri biocamini viene ideato e progettato per essere bello, moderno, classico, di design ma soprattutto semplice da installare e utilizzare: per questo motivo la fase della progettazione è cruciale. [...]

  • BRUCIATORI PER BIOETANOLO perché prezzi così diversi? Proviamo a spiegarlo…

    Il bruciatore per bioetanolo è l'elemento più importante di un biocamino, spesso in fase di acquisto è sottovalutata l'importanza di un elemento che deve garantire sicurezza e durata. Perchè diffidare da apparecchi di [...]

  • CO e CO2

    QUAL È LA DIFFERENZA TRA CO e CO2? È pericoloso addormentarsi con il biocamino acceso? I prodotti della combustione sono tossici? C’è il rischio di asfissia nel sonno? Per rispondere a queste domande è [...]

  • AROMATERAPIA

    Al giorno d'oggi sono noti a tutti i benefici che può dare l’aromaterapia, ma è difficile saper scegliere nello specifico quali fragranze è bene utilizzare a seconda del risultato che si vorrebbe ottenere. Approfondiremo tra poco questo aspetto. Diversi [...]

AREA ARCHITETTI

  • un punto di riferimento per i progetti
  • uno stimolo alla creatività
  • una soluzione sostenibile che non rinucia allo stile
  • una risposta ai clienti più esigenti
  • un’opportunità per le proposte più originali

Lasciati ispirare…

I nostri antenati, dopo una battuta di caccia durata giorni durante la quale avevano percorso a piedi molti chilometri sfuggendo agli agguati delle tribù nemiche e rischiando di farsi sventrare da qualche grossa preda, tornavano al campo. Si sedevano e fissavano il fuoco. In silenzio. Per ore. Si ricaricavano dopo uno stress elevato, si resettavano emotivamente prima di rientrare nella vita della tribù. E così sarebbe anche ora. L’uomo torna a casa da lavoro ed ha questo residuo ancestrale, il bisogno di uno spazio minimo: la tv, un videogioco, qualche hobby, sono tutti palliativi. Soprattutto avrebbe bisogno di silenzio e un fuoco da osservare. Da qualche parte nel nostro DNA qualcosa è rimasto, il potere ipnotico e rilassante di un fuoco vero è un’esperienza insostituibile.

Torna in cima